Sospensione dei termini di pagamento nelle aree colpite dall’alluvione

In ottemperanza alla delibera 267/2023/R/com del 13 giugno 2023, Frisbi Società Benefit ha sospeso i termini di pagamento delle fatture emesse o da emettere, con scadenza a partire dal 1° maggio 2023, relative alle forniture di energia elettrica distribuita a mezzo di reti canalizzate attive nelle aree colpite dall’alluvione in Emilia-Romagna.

Il periodo di sospensione dei termini di pagamento è pari a 4 mesi a decorrere dalla data del 1° maggio 2023 e fino alla data del 31 agosto 2023 per le utenze e le forniture site nelle aree danneggiate dagli eventi alluvionali, come individuati dall’allegato 1 al decreto-legge 61/23.

Il cliente ha la facoltà di procedere comunque al pagamento degli importi delle fatture le cui scadenze sono state sospese, anche al fine di ridurre i pagamenti futuri, nei quali saranno contabilizzati anche gli eventuali consumi del periodo di sospensione delle scadenze.

A partire dal 1° settembre, il cliente dovrà comunque corrispondere all’esercente l’importo delle fatture i cui termini di pagamento sono stati sospesi, usufruendo delle misure di rateizzazione senza interessi disposte dall’Autorità, ovvero:

  • periodicità pari a quella di fatturazione ordinariamente applicata all’utente;
  • in base a rate di importo non inferiori a 20 €;
  • periodo pari a 12 mesi (il periodo di rateizzazione può essere ridotto nel rispetto della periodicità di fatturazione, qualora l’importo risulti inferiore a 20 €);
  • non applicazione di interessi a carico del cliente finale;
  • qualora l’importo complessivo da rateizzare, con riferimento alla singola fornitura o alla singola utenza, sia inferiore a 50 €, non è prevista la rateizzazione.

Il cliente ha altresì la facoltà di non usufruire della rateizzazione e provvedere pertanto al pagamento degli importi dovuti in un’unica soluzione.

Frisbi Società Benefit è a disposizione dei clienti interessati a usufruire delle misure descritte, i quali sono invitati, al fine di evitare qualsiasi disagio ulteriore, a contattare il customer service al numero verde 800 800 230 o a rispondere direttamente all’e-mail che è stata loro inviata. In assenza di comunicazioni ulteriori, Frisbi procederà regolarmente con l’emissione e l’addebito delle fatture.

Hai altre domande?

Contattaci e un consulente Frisbi sarà a tua completa disposizione.




    Le ultime due bollette con l’attuale fornitore di energia elettrica

    Come sei venuto a conoscenza di Frisbi?

    Se hai conosciuto Frisbi tramite un'azienda con noi convenzionata, in occasione di un evento o di una promozione pubblicitaria, seleziona "Altro" e indica la referenza, così facendo potrai usufruire di un bonus.

    * campi obbligatori

    oppure contattaci al

    (lun-ven 9-13 14-18)